Segni e Colori
  • Register

segni formeOgni grafico, ogni web designer, può creare ed interpretare qualsiasi immagine in maniera raffigurativa ed artistica. La creazione di un logo deve sì rappresentare l'oggetto in questione, ma ogni segno, ogni colore raffigurato nel logo stesso, determinano la natura dell'oggetto e nello stesso tempo richiamano l'attenzione con un tocco artistico; cioè danno quel tocco di piacere visivo che all'occhio umano serve per capire quanta sicurezza e professionalità un'azienda deve dimostrare. Importante dunque, diventa la scelta del colore, che siano segni o simboli i colori giocano un ruolo importante e determinante per la lettura a primo impatto. 

E' importante fare distinzione tra la grafica stampata e quella usata per il web. La grafica utilizzata per la stampa comprende più colori della grafica web. Fino a qualche anno fa, numerosi monitor non erano in grado di leggere colori presenti nella tavolozza CMYK, quindi per il web è diventato fondamentale l'utilizzo di tavolozze RGB. Di fatti molti software usati per la costruzione della grafica vettoriale, richiedono un uso distinto tra le 2 tavolozze: RGB/WEB SAFE COLORS o appunto CMYK. Quindi è necessario sottolineare che se prima la scelta di uno o più colori, presenti in un logo, dovevano rispettare i colori WEB SAFE, dato che la stragrande maggioranza dei computer oggi può visualizzare milioni di colori, questo vincolo non esiste più a meno che il sito sia espressamente dedicato ad aree geografiche particolari in cui la tecnologia utilizzata è ancora quella di alcuni anni fa.

 

L'INFLUENZA DEI COLORI E LA PERCEZIONE DEGLI STIMOLI

Un designer con esperienza sa benissimo quali colori deve utilizzare per il messaggio da trasmettere, spesso però le aziende che usano il "fai da te" per costruire un logo, non avendo tale esperienza in merito, utilizzano i colori senza considerare l'influenza che essi possono avere sul target di riferimento, compromettendo quelli che sono gli aspetti psicologici ed emotivi nel rappresentare tale immagine/logo.

  • ROSSO

    Il rosso (ancor più l’arancione) produce un effetto stimolante ed eccitante. Il rosso rappresenta il lato positivo della potenza: la presa di possesso. Il rosso è passione ma anche pericolo, come l’amore infondo. Il rosso corrisponde alla sicurezza di sé, alla fiducia nelle proprie energie e capacità.
  • BLU

    Fra tutte le sensazioni derivare dai colori, quella che si ricava dal blu-blu scuro consiste in una profonda estrema pacificazione. La quiete in tutti i suoi significati fisiologici oggettivi. Procura un sentimento di soddisfazione ed infinita armonia, di unione e sicurezza. Un colore che trasmette sicurezza, protezione e fiducia.
  • VERDE

    Il verde, specie quando é piuttosto scuro e azzurrognolo come il colore degli abeti, ha valore di stabilità, forza, persistenza, costanza. Il verde non estrinseca potenziale energia ma la raccoglie in sé. Rappresenta i valori saldi, quelli che contano integrità e sicurezza.
  • GIALLO

    Il giallo è simile al sole chiaro e lucente e corrisponde ad una sensazione di sviluppo libero, ricerca del nuovo, grandi sperimentazioni e libertà di pensiero. Esprime anche ottimismo, speranza e filosofia. Il giallo è in contrasto con il verde essendo il colore del cambiamento.
  • VIOLA

    Il viola deriva dalla mescolanza del rosso con il blu. Il rosso é l’impulso a fare conquiste ed esperienza che trova soddisfazione e si completa con il blu, fondendosi in una meta raggiungono armonia ed identificazione. È un colore molto affascinante e mistico e molto legato all’erotismo.
  • MARRONE

    Il marrone nasce da una mescolanza di arancione e un colore scuro tale che se ne spezza l’intensità luminosa. Esprime una condizione di vita passiva. È il colore preferito dalle persone che vorrebbero eliminare i problemi e le tensioni relative. Il significato fondamentale del marrone è: comodità confortanti e soddisfazioni fisiche e materiali.
  • GRIGIO

    Il colore grigio si distingue per essere un non colore. Il grigio non è niente di tutto ciò che sarebbe caratteristico, è la terra di nessuno, é confine, pertanto significa divisione, distanza, neutralità e nessuna assunzione di responsabilità.
  • NERO

    Il nero è il colore più scuro, corrisponde alla negazione assoluta, al no incondizionato. Si esprime in campi differenziati e che, alla prima impressione, appaiono diversissimi, come colore della morte, colore della maestà e solennità, come abbigliamento e biancheria sedutivi. È sempre un colore molto elegante.
  • BIANCO

    Il bianco ha un altissimo potere stimolante. Significa libertà da ogni tipo di impedimento. É il colore della purezza, della pulizia, dell’innocenza. Rappresenta la creazione di condizioni ideali e valide per una nuova partenza.
Pillole di Marketing Web

Locate Us

410 Windward Drive
Newton, KS 56798
United States
(800) 123-4561
Mon-Fri 8am-5pm

Join Our Newsletter

Signup to get exclusive offers and other discount from us by joining our newsletter program.